06Ottobre

The Bounty Killart

JACKPOT

 

17 luglio 2014 - 12 settembre 2014
Inaugurazione: 17 luglio 2014, ore 17

La Galleria Allegra Ravizza ospita la prima personale svizzera del gruppo The Bounty Killart. Nato a Torino nel 2002, il collettivo formato da Gualtiero Jacopo Marchioretto, Rocco D’Emilio, Dionigi Biolatti e Marco Orazi, ha all’attivo importanti mostre personali e collettive fra cui Kitsch - Oggi il kitsch a cura di Gillo Dorfles tenutasi nel 2012 presso la Triennale di Milano.

Tema centrale dell’esposizione luganese è il gioco, analizzato da diversi punti di vista. Sarà proprio un gioco, una “lotteria”, il momento centrale della serata d’inaugurazione. Tutti gli ospiti saranno invitati a prendervi parte acquistando una chiave/scultura in gesso. Provando ad aprire una cassaforte con questo piccolo oggetto da collezione, pensato e realizzato in cinquanta esemplari proprio per l’occasione, ognuno potrà tentare la fortuna e sperare di aggiudicarsi la scultura conservata al suo interno.

In mostra saranno presenti le opere più significative della loro recente produzione accomunate dall’ironia e dall’accostamento di diversi elementi e linguaggi apparentemente privi di legame, ma che nelle loro sculture trovano un perfetto connubio.

In questa sede, per la prima volta, i The Bounty Killart riusciranno a far suonare, con un normale giradischi, una scultura di gesso allietando così l’atmosfera dell’opening con musiche d’altri tempi.

 

Posted in Mostre